CENTRO UNICO PRENOTAZIONI
045 8344132





Sistema qualità

Per il miglioramento della Qualità, l'Ospedale "Villa S. Giuliana" per la riabilitazione psico-sociale, ha intrapreso dal 2003 un cammino di riorganizzazione basato sulla gestione del servizio nell'ottica del miglioramento continuo e della soddisfazione dell'utente.

Grazie a tale impegno l'Ospedale è stato Certificato nel 2006 secondo la norma UNI EN ISO 9001 per tutti i processi e i servizi dell'Ospedale. Al fine di controllare il servizio offerto, l'Ospedale "Villa S. Giuliana" ha individuato alcuni indicatori che vengono costantemente monitorati.

Tra questi pubblichiamo nelle pagine seguenti i principali indicatori relativi a:
- Tempi d'attesa
- Soddisfazione degli Utenti
- Risultati clinici percepiti

 

certificazioni di qualita

 
L'Ospedale "Villa S. Giuliana" ha ottenuto la Certificazione del proprio Sistema Qualità secondo la norma internazionale UNI EN ISO 9001:2000 per tutti i processi e i servizi dell'Ospedale. La certificazione ISO 9001:2000 attesta che l'Ospedale applica un modello organizzativo basato sul miglioramento continuo e orientato verso la soddisfazione dei propri clienti. La Certificazione è stata rilasciata nel 2006 e viene periodicamente controllata dall'ente internazionale di certificazione BUREAU VERITAS.

 

 


 

 

 

 

 

TEMPI DI ATTESA

 

 

Tempo medio d'attesa per un primo colloquio (visita diagnostica iniziale)


Nel corso del 2016 la media del tempo di attesa per ottenere una visita diagnostica è stato di 5,1 giorni. I tempi d'attesa suddivisi per codice di priorità sono riassunti nella tabella seguente:

Codice priorità

B (10 g)

D (30 g)

P (180 g)

 

Totale

 

Media tempo d’attesa per  primi colloqui 2016

4,8

7,8

5,6

5,1

Tempo medio d'attesa per il ricovero

 

Nel corso del 2016 la media del tempo di attesa di tutti i ricoveri è stata di 16,9 giorni.

 


 

 

 

SODDISFAZIONE DEGLI UTENTE

 

 

Al fine di operare un miglioramento continuo nella Qualità dei nostri servizi, ad ogni utente-familiare che usufruisce del Servizio Ambulatoriale e ad ogni utente che viene dimesso e ai suoi familiari, viene consegnato un Questionario di soddisfazione che invitiamo a compilare e a riporre nelle apposite cassette. Il Questionario di Soddisfazione è uno strumento molto utile per raccogliere informazioni e osservazioni. Il Questionario è anonimo e i suoi risultati vengono esposti periodicamente su questo sito, nelle sale d'attesa, nei reparti e nelle aree socio-riabilitative dell'Ospedale.

I risultati di tutti i Questionari raccolti nel corso del 2016 sono i seguenti:
 

AREA AMBULATORIALE

INDICATORE

RISULTATO

Grado di soddisfazione GLOBALE dell’attività ambulatoriale

(Soddisfatto + Più che soddisfatto + Completamente soddisfatto

98,4%

 

 

 

AREA RICOVERO

INDICATORE

RISULTATO

Grado di soddisfazione GLOBALE del ricovero

(a cura del degente)

(Soddisfatto + Più che soddisfatto + Completamente soddisfatto)

93,5%

Grado di soddisfazione GLOBALE del ricovero

(a cura dei familiari del degente)

(Soddisfatto + Più che soddisfatto + Completamente soddisfatto)

98,1%

Grado di soddisfazione GLOBALE dell’Area Socio-Riabilitativa

(a cura del degente)

(Soddisfatto + Più che soddisfatto + Completamente soddisfatto)

95,3%

 

 


 

 

 

RISULTATI CLINICI PERCEPITI

 

 

A tutti gli utenti ricoverati presso il nostro Ospedale viene proposta la scala SCL-90-r per l'autovalutazione della sintomatologia psichiatrica. Si tratta di una scala di valutazione composta da 90 items inerenti sintomi e comportamenti di cui si deve valutare la presenza/assenza e la gravità con un punteggio che va da 0 a 4.

Le 90 interrogazioni riflettono 9 dimensioni relative alla maggior parte dei sintomi dei pazienti psichiatrici:
- somatizzazione
- ossessività/compulsività
- sensitività interpersonale
- depressione
- ansia
- collera/ostilità
- ansia fobica
- ideazione paranoide
- psicoticismo
L'elaborazione informatizzata dei punteggi ottenuti dall'autosomministrazione consente la definizione di tre indici complessivi e la rappresentazione grafica del profilo del soggetto.
 

I tre indici suddetti sono :


1. INDICE SINTOMATOLOGICO GENERALE (GSI): indica il punteggio totale diviso il numero degli item; il punteggio va da un minimo di 0 ad un massimo di 4;
2. TOTALE SINTOMI (PST): rappresenta il numero degli item ai quali è stato dato un punteggio positivo (da 1 a 4); il punteggio va da un minimo di 0 ad un massimo di 90;
3. INDICE DI PATOLOGIA (PSDI): indica il punteggio totale diviso il PST; il punteggio va da un minimo di 0 ad un massimo di 4.

Dalla differenza dei punteggi ottenuti all'entrata e alla dimissione, è possibile individuare il cambiamento clinico percepito dall'utente durante la degenza. La media dei risultati ottenuti sul totale dei ricoveri effettuati nel corso del 2016 sono riportati nei tre indici seguenti.

L'Indice Sintomatologico Generale medio all'ingresso è risultato di 1,30. Alla dimissione è diminuito passando allo 0,80.

Il Miglioramento percepito è risultato paria a 0,49.

 

Il Totale dei Sintomi Presenti negli utenti all'inizio del ricovero è stato di 53,5. Alla dimissione tale dato è diminuito passando a 39,9.

Il Miglioramento percepito è risultato paria a 13,6.

 

L'Indice di Patologia registrato all'ingresso è risultato pari a 2,03. Alla dimissione è diminuito passando all'1,63.

Il Miglioramento percepito è risultato paria a 0,41.

 

Tali dati dimostrano che i pazienti ricoverati presso il nostro Ospedale hanno percepito un miglioramento del quadro clinico sia in termini di diminuzione del numero di sintomi, sia in termini di diminuzione dell'intensità dei sintomi. Il numero degli utenti che hanno compilato la scala sia all'entrata che alla dimissione è risultata pari all'83,8% del totale dei ricoveri.

 


 

 

 

STANDARD DI QUALITA'

 

 

La Direzione dell'Ospedale Villa S. Giuliana ha individuato, all'interno dei vari processi, i livelli delle prestazioni e dei servizi che devono essere garantiti (Standard).

Le prestazioni e i servizi principali per i quali è stato definito uno standard sono i seguenti:
 
- Tempo d'attesa per un colloquio diagnostico
- Tempo d'attesa per un ricovero
- Rilevazione della soddisfazione dell'utente e dei familiari
- Servizio religioso
- Progetto Terapeutico Individualizzato
- Colloqui individuali con il medico
- Assemblee con il medico e il personale
- Valutazioni cliniche (esami ematochimici, ECG, Test)
- Attività Socio-Riabilitative
- Prestazioni Alberghiere
Gli Standard vengono aggiornati annualmente ed esposti nelle bacheche interne dell'Ospedale.

servizi specialistici

NUOVO SERVIZIO AMBULATORIALE
DI PSICODIAGNOSTICA

Maggiori informazioni

INVECCHIAMENTO ED ESORDI PSICHIATRICI: INVECCHIARE E' UN EVENTO TRAUMATICO?

L'Ospedale "Villa Santa Giuliana" organizza un nuovo Convegno per approfondire il tema dell’invecchiamento nella nostra società da più punti di vista (filosofico, psicopatologico e teologico). Seguiranno interventi dal punto di vista psichiatrico, sul tema della cura e della resilienza, e una illustrazione del modello di trattamento che viene fornito dal nuovo reparto per anziani sorto nel nostro ospedale. Per concludere si discuteranno le esperienze cliniche in maniera interdisciplinare.

 

Scopri di più >>>

Maggiori informazioni | Tutte le news

Come raggiungerci