CENTRO UNICO PRENOTAZIONI
045 8344132





Area ambulatoriale

 

L’attività ambulatoriale viene svolta sia in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) che a pagamento. Nel primo caso è necessaria l'impegnativa del medico e la prestazione è soggetta al pagamento del ticket, qualora l'utente non sia in regime di esenzione; nel secondo caso si chiede di contribuire con una quota forfetaria a parziale copertura delle spese sostenute. Nel caso in cui l'utente volesse usufruire di una visita privata, per una maggior garanzia della privacy, può chiedere informazioni al Centro Unico di Prenotazione (CUP).

 

PRESTAZIONI AREA AMBULATORIALE

 

Visita diagnostica

Assolve al compito di valutare con colloqui e test psicodiagnostici (se ritenuti necessari), la natura e le caratteristiche del disturbo lamentato dall'utente che si rivolge per la prima volta all’Ospedale. Tale valutazione è necessaria per delineare il percorso di cura e per definire una prima ipotesi di progetto terapeutico-riabilitativo; questa fase può richiedere, a seconda dei casi,uno o più incontri. Il tempo medio per la prenotazione di un primo colloquio nel corso del 2010 è stato di 6,6 giorni.

Servizio di Psicoterapia e Psicologia Medica

Offre interventi psicoterapici (individuali e di gruppo) e di sostegno a persone che non necessitano di ricovero o che, successivamente alla dimissione, aderiscono ad un programma di trattamento ambulatoriale. La frequenza a queste attività deve essere preventivamente concordata con il medico di riferimento dell'utente. Gli interventi individuali sono erogati sia in convenzione che a pagamento.

Visite di controllo

Vengono effettuate normalmente entro 30 giorni dalla data di dimissione dal ricovero. Se tale visita viene effettuata entro i 30 giorni non è necessaria l'impegnativa del medico curante. In caso contrario è necessaria l'impegnativa del medico per una "visita di controllo psichiatrica". La visita di controllo viene erogata in convenzione.

Servizio di osservazione e psicoterapia della famiglia

Si occupa della valutazione clinica del disagio e delle problematiche che, nelle situazioni di sofferenza psichica, si manifestano nel nucleo familiare. Il disagio può riguardare specificamente uno dei membri della famiglia, ma ciò che diviene oggetto di valutazione diagnostica, è il momento di inevitabile destabilizzazione e di crisi che si verifica nel sistema delle relazioni intra famililiari e che necessita di una attenta e mirata osservazione con eventuali successive indicazioni terapeutiche ristrutturanti. Il Servizio è disponibile sia nei confronti delle famiglie dei pazienti in degenza presso l’Ospedale, che per famiglie con difficoltà che vengono inviate dall’esterno. (Medici di Base, Psichiatri o Psicologi). Tale servizio viene erogato in convenzione.

Consulenze esterne

E' prevista la possibilità di fornire consulenze ad istituzioni socio-sanitarie attraverso apposita convenzione.

 

MODALITA' DI ACCESSO AL SERVIZIO AMBULATORIALE

 

L'impegnativa del medico curante

Per ottenere una visita o una prestazione a carico del Servizio Sanitario Nazionale, è necessario essere in possesso dell’apposita richiesta del medico (impegnativa) ed effettuare la prenotazione presso il CUP dell’Ospedale.


Prenotazione per Visite e Attività Ambulatoriali

Il Centro Unico Prenotazioni (CUP)
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00
Tel. 045 834 41 32

Dati necessari per la prenotazione:

-   Nome e Cognome
-   Numero dell'impegnativa
-   Data di nascita
-   Recapito telefonico
-   Codice di urgenza


Le tariffe e l’esenzione

La normativa attualmente in vigore prevede un concorso dell’utente alla spesa sanitaria (ticket) per prestazioni a carico del Servizio Sanitario Nazionale (prestazioni in convenzione). Per poter usufruire della prestazione è necessaria l’impegnativa del medico. Ciascuna impegnativa può contenere fino ad un massimo di 8 prestazioni della stessa branca specialistica. Le tariffe delle prestazioni erogate in convenzione vengono stabilite dalla Regione di appartenenza. L’elenco aggiornato delle tariffe viene esposto presso gli uffici e pubblicato sul sito dell’Ospedale. Per legge sono esclusi dal pagamento del ticket i cittadini di determinate categorie, di determinate fasce di età e di reddito o con determinate patologie. Per poter usufruire dell’esenzione è necessario che il medico di base indichi il codice di esenzione nell’impegnativa laddove la normativa regionale lo preveda.

Il pagamento

Prima dell’appuntamento la persona deve presentarsi allo sportello “Visite” per il pagamento della prestazione (eccetto in caso di esenzione). Il servizio cassa non dispone del servizio di bancomat o carta di credito.

Il questionario di soddisfazione

Al fine di operare in un miglioramento continuo nella qualità dei nostri servizi, ad ogni utente che usufruisce del servizio ambulatoriale viene consegnato un Questionario di soddisfazione che invitiamo a compilare al termine della visita e a riporre nell’apposita cassetta in sala d’aspetto. Il Questionario di Soddisfazione è uno strumento molto utile per raccogliere informazioni e osservazioni. Il Questionario è anonimo. I risultati dei questionari vengono esposti periodicamente nelle sale d’attesa, nei reparti, nell’area sociale oltre che ad essere pubblicati su questo sito.

servizi specialistici

NUOVO SERVIZIO AMBULATORIALE
DI PSICODIAGNOSTICA

Maggiori informazioni

INVECCHIAMENTO ED ESORDI PSICHIATRICI: INVECCHIARE E' UN EVENTO TRAUMATICO?

L'Ospedale "Villa Santa Giuliana" organizza un nuovo Convegno per approfondire il tema dell’invecchiamento nella nostra società da più punti di vista (filosofico, psicopatologico e teologico). Seguiranno interventi dal punto di vista psichiatrico, sul tema della cura e della resilienza, e una illustrazione del modello di trattamento che viene fornito dal nuovo reparto per anziani sorto nel nostro ospedale. Per concludere si discuteranno le esperienze cliniche in maniera interdisciplinare.

 

Scopri di più >>>

Maggiori informazioni | Tutte le news

Come raggiungerci